Stampa

Daniel Defoe: Robinson Crusoe

Scritto da Vespignani Rachele. Postato in Catalogo

Robinson è un giovane amante dell'avventura a tal punto che, ignorando i consigli paterni relativi alle gioie che una vita semplice e tranquilla può regalare, decide di fuggire di casa al raggiungimento della maggiore età e di imbarcarsi in cerca di esperienze. Robinson, però, rimane vittima di un naufragio che lo consegna nelle mani di un pirata del quale rimane prigioniero per due anni. Finalmente libero, Robinson riparte subito in cerca di avventure che lo portano in Brasile, poi in Guinea ma poi di nuovo in viaggio il giovane rimane vittima di un altro naufragio di cui è l'unico superstite. Le onde lo accompagnano fino ad un'isoletta deserta alla foce dell'Orinoco, dove il ragazzo si arma di arguzia e ingegnosità e, grazie ad uno spiccato senso pratico e ad una buona dose di spirito di iniziativa, riesce a ricreare nell'isoletta un microcosmo efficiente, dotato di tutto il necessario per la sopravvivenza...