Stampa

Agatha Christie: Dieci piccoli indiani

Scritto da Vespignani Rachele. Postato in Catalogo

Otto persone, che non si conoscono tra di loro, sono state invitate dal padrone di casa, di cui non sanno l’identità, in una splendida residenza su un’isola dell’Inghilterra. Nonostante lo strano invito, gli ospiti decidono di accettare la proposta, ognuno di loro spinto da motivazioni diverse. Al loro arrivo, però, gli invitati non trovano il padrone di casa ad attenderli, ma la servitù composta da un maggiordomo e una cuoca. Gli ospiti inizialmente sono attirati da una poesia appesa sul muro al di sopra del caminetto delle loro stanze, una filastrocca che narra di “dieci piccoli negretti”. Ma c’è qualche altra cosa che spaventa gli abitanti della casa, una voce registrata che improvvisamente irrompe nella sala da pranzo accusandoli di essere degli assassini mai puniti. E’ in questo modo che inizia l’avventura dei dieci personaggi che si trovano costretti ad una convivenza in una situazione paradossale.