Stampa

Storia: altomedioevo domande su curtis e campagne

Scritto da Casadei Giuseppina. Postato in Classe 1C

Convenzionalmente parlare di Altomedioevo vuol dire passare dall'ambiente ordinato, politicamente centralizzato romano, in cui le città  sono luoghi vitali e le strade sono arterie commerciali ad un paesaggio che diventa "selvaggio", infatti l'incolto e i boschi erodono gli spazi coltivati, l'acqua travolge gli argini dei fiumi, i campi si trasformano in paludi e cresce la vegetazione spontanea.  In questo periodo boschi e paludi ricoprono gran parte del territorio dell'Europa; gli animali selvaggi si diffondono e il bosco diventa un luogo temibile, ma anche pieno di risorse. Le città vengono abbandonate e nelle campagne la  curtis è un centro di riferimento economico e di potere per il territorio.

Studia sul testo e rispondi alle domande in allegato per fissare il tuo studio.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (curtis_campagna_domande_.pdf)curtis_campagna_domande_.pdf115 kB