Sezione C

Classe 3^

Stampa

La Rivoluzione francese

Scritto da Casadei Giuseppina. Postato in Classe 3C

La Rivoluzione francese segnò un momento di cesura importante nella storia: niente fu più come prima.  La società francese basata sulle classi sociali con le sue grandi diseguaglianze, la monarchia assoluta, la fame e le casse dello Stato vuote furono la causa scatenante di questo momento storico e di questo movimento di protesta molto violenta. Gli ideali illuministi furono il vessillo portato avanti da tutti coloro che sentivano sopra di sè un carico gravoso di ingiustizie, che si perpretravano da secoli. La Rivoluzione francese portò al mondo la possibilità che quei desideri di uguaglianza, libertà, fraternità avessero anche un riconoscimento giuridico, in particolare nella Costituzione del 1793; purtroppo questa Costituzione non entrò in vigore, ma da quel momento ci fu un cambiamento epocale: anche il popolo capì di poter essere rappresentato, capì di poter ottenere quei diritti che prima erano appannaggio di pochi. Finì con la Rivoluzione francese l'epoca moderna. Molte cose dovevano essere migliorate, ma la base di tante novità era stata posta.

In allegato è stato caricato un power point con i passaggi principali di questa Rivoluzione.

Sono presenti immagini provenienti dal web.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (LA RIVOLUZIONE FRANCESE PPT_2016_con_immagini_da_internet.pdf)La Rivoluzione francese5018 kB