Stampa

Percorsi per una didattica inclusiva

Scritto da Bazzocchi Donata. Postato in Bisogni speciali

La didattica inclusiva si pone un obiettivo bellissimo: far raggiungere a tutti gli alunni il massimo grado possibile di partecipazione sociale e apprendimento, valorizzando tutte le differenze presenti nel gruppo classe; non solo tali differenze devono essere accolte ma anche cercate e valorizzate per crescere come singoli e come gruppo. In questo anno scolastico (2016-2017),  gli insegnanti di sostegno presenti nella scuola secondaria di I grado hanno proposto alcuni “percorsi” fra i quali:

·         - la musicoterapia

·         - l’arteterapia

·         - “Architetto per un giorno”

 

proponendosi di sviluppare in tutti gli alunni una positiva immagine di sé e buoni livelli di autostima e autoefficacia, valorizzando i diversi stili cognitivi presenti in classe e le diverse forme di intelligenza.