Stampa

Il nuovo laboratorio di Informatica

Scritto da De Iovanna Paolo. Postato in Informatica

Grazie alla preziosa collaborazione dell'associazione culturale UIELinux il laboratorio d'informatica della scuola secondaria di primo grado è finalmente open source, cioè le postazioni computer sono tutte dotate di sistema operativo libero. Il sistema operativo è la distribuzione linux nota come Lubuntu, la versione installata sui pc è stata però personalizzata dai tecnici UIELinux ed in particolare è stata arricchita di software didattici come libreoffice e geogebra. Sebbene i pc non siano di ultima generazione il software libero permette di utilizzarli al meglio e consente di risparmiare sulle licenze di windows, su quelle di office e sui software antivirus. Attualmente nel laboratorio di informatica ci sono 20 postazioni collegate in rete più il computer docente. La scelta di passare al software libero però è soprattutto una scelta etica: la conoscenza e il sapere non possono essere chiusi dentro sistemi a pagamento non modificabili. La scuola non può essere complice di forme di pirateria o di infrazioni alla legge.

Il funzionamento del software libero è abbastanza semplice, comunque nel 2013 saranno organizzati, grazie anche al supporto dell'associazione UIElinux, corsi di formazione diretti a tutti gli insegnanti che volessero saperne di più. 

Inoltre in questa pagina saranno postate le informazioni riguardanti il funzionamento e la gestione del laboratorio di informatica che per l'anno scolastico 2012/13 è stato affidato in gestione al prof. De Iovanna.